Impresa sfiorata per il setterosa della Padovanuoto.
Le ragazze di coach Cobalchin per tre tempi sono riuscite a tenere testa alla squadra di Parma. Con un gioco ordinato in diffesa e con capitan Faggin tra i pali in ottima forma, le ragazze della padovanuoto per tre quarti di gara hanno accarezzato il sogno del colpaccio. Solo nel ultimo quarto di gara, per la stanchezza accumulata e la maggior esperienza delle avversarie fa si che le ragazze di coach Cobalchin subiscano un parziale di 1-4. Risultato finale 10 – 8 per la squadra di Parma, ma da sottolineare forse la migliore partita della stagione per le nostre ragazze.

Padovanuoto: Faggin, Colonna, Callegari, Allegretto 2, Pengo, Zanella, Greco, Traversa 3, Lazzaro, Castellaro 1, Meazza 2, Brasola, Ghiselli,

Prossima partita domenica 22 aprile ore 19.00 in trasferta
CSS Verona – Padovanuoto