Sono iniziati ieri, martedì 1 agosto 2017 e proseguono fino a lunedì prossimo, i campionati italiani di nuoto di categoria Juniores, Cadetti, Seniores e Ragazzi, in programma allo Stadio del Nuoto. Nella prima fase del torneo, le gare sono rivolte a Juniores, Cadetti, Seniores. Sui blocchi di partenza si alterneranno 1.073 atleti di cui 523 maschi e 550 femmine. Rispetto all’edizione 2016, quest’anno ci saranno 50 atleti in più. In totale si contano 236 società, 2.571 presenze gara e 188 staffette. La seconda fase coinvolgerà invece i Ragazzi: 828 atleti (490 maschi e 338 femmine) in rappresentanza di 266 società, per 1943 presenze gara e 189 staffette.

Due i gruppi che partiranno dalla Padova Nuoto, a seconda della fascia d’età: Giovanni Carossa (400 mx, 200 sl, 200 fa, 50 fa, 100 fa, 200 mx); Giulia Grasso (Cadetti, 400 sl, 200 sl); Sofia Toffanin (200 ra); sono accompagnati dall’allenatore Kresimir Zubcic.

Da sabato prossimo, 5 agosto, scenderanno in vasca gli atleti della categoria Ragazzi: Mattia Alibardi (50 sl); Riccardo Magro (200 sl, 400 sl); Andrea Loro (200 fa); Alberto Navarri (100 do, 200 do), accompagnati dall’allenatore Marco Rossi.

In vasca ci saranno anche 21 atleti di ritorno dai campionati del mondo in Ungheria: tra le femmine Simona Quadarella (Fiamme Rosse/CC Aniene), Ilaria Bianchi (Fiamme Azzurre/NC Azzurra 91), Giorgia Biondani (Esercito/Leosport), Martina Carraro (Fiamme Azzurre/NC Azzurra 91), Arianna Castiglioni (Fiamme Gialle/Team Insubrika), Erika Ferraioli (Esercito / CC Aniene), Annachiara Mascolo (Hydros Sport), Margherita Panziera (CC Aniene), Stefania Pirozzi (Fiamme Oro/CC Napoli); tra i maschi Giacomo Carini (Fiamme Gialle/ Can. Vittorino da Feltre), Piero Codia (Esercito/CC Aniene) Luca Dotto (Carabinieri/Larus Nuoto), Filippo Magnini (CC Aniene), Nicolò Martinenghi (Fiamme Oro/NC Brebbia), Filippo Megli (Florentia Nuoto Club), Matteo Milli (Team Lombardia) Alessandro Miressi (Fiamme Oro/CN Torino), Matteo Restivo (FlorentiaNuotoClub), Fabio Scozzoli (Esercito/Imolanuoto), Federico Turrini (Esercito/Nuoto Livorno), Ivano Vendrame (Esercito/Larus Nuoto).

Le gare saranno visibili in streaming video sul sito federale federnuoto.it. Batterie alle 9, ad eccezione dell’ultimo giorno dedicato alle “lunghe”, e finali dalle 16.45.