Piccoli “baywatchers” crescono: citando i protagonisti di una serie-culto televisiva, sono in partenza per i campionati italiani primaverili lifesaving di categoria (esordienti, ragazzi, junior, cadetti, senior), gli atleti del salvamento di Padova Nuoto, Swim Conselve e Thermal Delfini. La delegazione è composta da 45 giovani che partirà il 2 febbraio per le gare tricolori.

web_10_salvamentoIl programma si svolgerà in quattro giornate con sette turni gara e le prove in programma sono: nuoto con ostacoli, trasporto manichino, percorso misto, trasporto manichino con pinne, manichino con pinne e torpedo, super lifesaver, staffetta con ostacoli 4×50, staffetta manichino 4×25, staffetta mista 4×50.

Si confronteranno con gli atleti provenienti da tutta Italia: Ludovica Rossi, Sofia Bussolo, Federico Menossi, Alessia Bottaro, Leonardo Bianco, Alice Zecchinato, Aurora Zecchinato, Dario Grinzato, Davide Salmistraro, Angelica Montanari, Valentina Montanari, Beatrice Bertocco, Alberto Garbinato, Marco Calore, Gioia Grapeggia, Alessandro Rizzo, Eleonora Marchioro, Sofia Ostellari, Claudia Scarparo, Ginevra Lazzaro, Marco Pavan, Anna Pavan, Daniel Selmin, Martina Fazzi, Tommaso Gaffo, Lorenzo Pilone, Alberto Martini, Luca Polito, Filippo Giunta, Francesco Faenza, Alessia Poggioli, Alessandro Turato, Martina Veronese, Elisa Zanellato, Riccardo Mancini, Riccardo Contran, Alberto Bisterzo, Gaia Lucrezia Dalla Pria, Giorgia Todaro, Anna Baldisserotto, Giulia Violato, Francesca Fusari, Elisa Voltan, Alessia Schiavon, Alessia Barison.